SU18 XVI : “Lo sguardo che indaga”

PHOTO-2019-05-08-11-35-07

SU18 XVI : “Lo sguardo che indaga”

“Scienziati e artisti osservano la natura”

INAUGURAZIONE

Anche quest’anno la XVI edizione di ScienzaU18 al Castello Visconteo di Pavia si apre con un discorso inaugurale della dr.ssa Ivana Dello Iacono, dirigente del Settore Cultura e Istruzione Politica Giovanili del comune di Pavia. Durante il suo discorso espone lo scopo PHOTO-2019-05-08-11-35-07(2)dell’iniziativa che è quello di sollecitare un’attitudine che nella nostra vita dovrebbe guidarci sempre: la ricerca, l’osservazione, la riflessione e il libero pensiero, di cui abbiamo bisogno per essere cittadini consapevoli e responsabili. Prende poi la parola il professor Mauro Casella, preside del Liceo Scientifico Statale Nicolò Copernico di Pavia, scuola capofila, che ringrazia studenti e docenti partecipanti. L’inaugurazione della manifestazione si conclude con un intermezzo offerto dagli studenti dell’indirizzo musicale dell’istituto Adelaide Cairoli – Leonardo Scabini al violoncello, il soprano Giulia Ion, Filippo Cadringher, Marta Fraticola, Leonardo Bertolino e Simone Ficicchia al sax – che interpretano  brani di Boccherini, Bach, Puccini, Singelée e Mulligan, applauditi dai presenti.

Intervistiamo la dottoressa Dello Iacono che ogni anno si fa promotrice di ScienzePHOTO-2019-05-08-11-35-07(1) U18. Le chiediamo con quale spirito ogni anno rinnova l’iniziativa.

Nell’ambito della scienza c’è sempre qualcosa da fare o da approfondire perché la ricerca non si ferma mai. I giovani hanno il diritto e il dovere di apprendere e condividere da protagonisti ogni innovazione scientifica, sostenuti da scuole, università e istituzioni. Ma le iniziative devono partire soprattutto dai ragazzi, non solo ed esclusivamente dall’alto!”

L’evento ha coinvolto quasi la totalità delle scuole del pavese con i loro insegnanti e gli studenti, tutti impegnati a mettere in mostra il frutto delle attività di studio e sperimentazione svolte nel corso dell’anno scolastico. È stato così possibile organizzare un’importante manifestazione della durata di tre giorni, sul tema  Arte e Scienza anticipato da un logo che accosta i ritratti di Frida Kahlo e Albert Einstein, simboli di innovazione e anticonformismo.

 

Articolo a cura di:
Gaia Mongillo, Federico Lecce e Beatrice Pestoni
3 CLS, 4 DLS ITIS “G. Cardano”  – Pavia

Matteo Ragni

You must be logged in to post a comment