Quando la natura diventa armonia

1F7FF6CA-9E3D-4680-ACAB-9A2548A04ABF

Quando la natura diventa armonia

Allo stand numero 16 viene presentato il lavoro della classe 4L del Liceo Scientifico Nicolò Copernico, che spiega come la sequenza del matematico Fibonacci sia presente in natura. Sul tavolo era posizionato un cervello di gomma, varie conchiglie e una spirale disegnata dai ragazzi e ricreata con la stampante 3D.
La sequenza di Fibonacci è una successione di numeri interi positivi in cui ciascun numero, a cominciare dal terzo, è la somma dei due precedenti. Da questa serie deriva il numero aureo, ovvero un numero costante considerato perfetto.
Dal numero aureo, o sezione aurea, derivano a loro volta diverse proporzioni che spiegano la sensazione di bellezza percepita dall’occhio umano, in quanto ogni cosa risulta perfetta quando rispetta determinate proporzioni dipendenti da questo numero.
Ad esempio i girasoli, la coda dei cavallucci marini, diverse piante e alcune opere come “La notte stellata” di Van Gogh presentano tutte la forma a spirale che rappresenta la sezione aurea.

Matteo Ragni

You must be logged in to post a comment